Le pietre dei Gemelli

 Corniola e Occhio di Tigre
21 maggio - 21 giugno

Secondo i Greci i Gemelli rappresentavano Castore e Polluce, i due gemelli simboli della guerra e della pace e impersonavano i Dioscuri, i figli di Zeus. Furono amati anche a Roma tanto che i Romani eressero un tempio in loro onore e li associarono a Romolo e Remo fondatori di Roma. I Gemelli è il terzo segno dello Zodiaco e si pone subito prima dell’estate. È simbolo della dualità nella somiglianza, immagine di tutti gli opposti.

A questo segno si addice la CORNIOLA.

Corniola Burattata    Formula: SiO2

   Classe: Ossidi

   Durezza: 7

   Colore: Rossastro

La CORNIOLA, varietà di calcedonio che, a sua volta, è una varietà microcristallina di quarzo apparentemente amorfa, si presenta di colore rosso aranciato per la presenza di finissima ematite o limonite.

Altra pietra del segno è l’OCCHIO DI TIGRE, varietà di quarzo.

occhio di tigre.

   Formula: SiO2

   Classe: Roccia silicatica

   Durezza: 7

   Colore: Giallo bruno

L’OCCHIO DI TIGRE, pur avendo una composizione quarzosa, è in realtà una roccia formata da quarzo e silicati fibrosi. Manifesta un discreto "gatteggiamento" (presenza di una linea trasversale simile alla pupilla dell’occhio di un gatto).


Il segno del Toro   Torna alle Pietre dello Zodiaco   Il segno del Cancro